Verduzzo Friulano Toriòn

Vitigno autoctono del Friuli, coltivato prevalentemente nelle zone collinari. Indubbiamente si tratta di un vitigno molto antico e assai diffuso anche in epoche passate. Lo troviamo, infatti, descritto dall’Acerbi nel 1825 nell’opera Viti Friulane né contorni di Udine.
Il Verduzzo è largamente diffuso in tutto il territorio friulano, dove viene coltivato sia in pianura che in collina. Ma è la coltivazione in collina che, grazie alle caratteristiche pedoclimatiche che la caratterizzano, fornisce risultati qualitativamente migliori.

Riconoscimenti o News

…….

Note sensoriali

Colore giallo dorato intenso.
Aroma intenso di frutta cotta o secca (mele, albicocche …). Sapore dolce e tannico, corposo.

Suggerimenti gastronomici

Da servire con formaggi erborinati, speziati e a lunga stagionatura, paté di carne o come pasto.

Riconoscimenti o News

…..

note sensoriali

Colore giallo dorato intenso.
Aroma intenso di frutta cotta o secca (mele, albicocche …). Sapore dolce e tannico, corposo.

suggerimenti gastronomici

Da servire con formaggi erborinati, speziati e a lunga stagionatura, paté di carne o come pasto.

Hai almeno 18 anni?

Abbiamo bisogno di sapere se hai l'età adatta per entrare in questo sito